Si possono inserire negli oggetti stampati dadi o magneti, senza che questi siano visibili. Inclusioni di parti metalliche sono un aspetto molto interressante per la stampa 3d. Ma che caratteristiche devono avere gli oggetti metallici che vogliamo all’interno di un oggetto stampato? Trattandosi di stampa fdm, che procede a strati successivi in progressione, l’oggetto deve poter essere inserito senza che sporga rispetto all’ultimo livello stampato. Sostanzialmente quindi il limite vero è l’idea di come inserire un oggetto in una determinata stampa. Una sfera per esempio non può essere inserita in un’incavo sferico, ma in un foro cubico sì; nessun problema invece per oggetti piatti come possono essere cilindri magnetici o dadi.

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie

    • Nessuna categoria
    ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish